Cadelbosco Sopra contagiata dal brio dell’ACR

Stampa articolo Stampa articolo

Gioiosa la Festa della Compagnia di domenica scorsa, aperta dal saluto del Vescovo

Domenica 23 aprile a Cadelbosco di Sopra, l’Azione Cattolica dei Ragazzi (Acr) ha celebrato la “Festa della Compagnia 2017” dal titolo “150 Special!”.
La nuova data scelta, dopo il cambio dovuto alla stupenda visita di papa Francesco a Carpi, non era certo favorevole, perché il 23 aprile era all’inizio del grande ponte di primavera, ma per noi l’importante era esserci con chi avrebbe potuto partecipare!
Infatti, non tutti erano in partenza, perché sono intervenuti 250 ragazzi con 60 educatori, poi i ragazzi dell’équipe e tanti altri che hanno animato gli undici spazi gioco sparsi per il centro del paese. Sono arrivati da Correggio, Reggio Emilia, Bagnolo, Cadè, Fogliano, Cavazzoli, Praticello, Poviglio ma i gruppi più numerosi erano quelli della parrocchia di Cadelbosco che ha partecipato con oltre 100 ragazzi.
Quindi la festa poteva ben avere inizio!
Il centro di Cadelbosco era stato tutto chiuso al pubblico, grazie alla straordinaria collaborazione dell’Amministrazione comunale: il cuore della festa era nella piazza 25 Aprile e in quella adiacente, piazza della Pace – John Lennon, che si presentavano come un salotto buono addobbato con tutti i segni dell’Azione Cattolica Ragazzi. (CLICCA E GUARDA TUTTE LE FOTO)

Sulle note degli inni dell’Acr sono arrivati gli ospiti più importanti che davano valore ai ragazzi nella nostra festa: il sindaco di Cadelbosco di Sopra Tania Tellini ed il nostro vescovo Massimo Camisasca, che hanno fatto sentire ai bambini la bellezza e l’importanza della Festa della Compagnia.
“Siete molto belli – ha detto il vescovo Massimo ai bambini – portate la gioia di essere cristiani!”.
Subito i nostri ottimi conduttori, Samuele Goccini ed Elena Oleari, hanno spiegato la straordinarietà della nostra presenza che aveva delle caratteristiche ben precise: fare conoscere ai ragazzi la storia di Cadelbosco con la gioia del Circo che è l’ambientazione che quest’anno l’Acr propone ai ragazzi e soprattutto fare conoscere i grandi dell’Azione Cattolica che quest’anno festeggia i suoi 150 anni di storia al servizio della Chiesa e dell’Italia.

Continua a leggere tutto l’articolo dell’équipe Acr su La Libertà del 6 maggio 

festa-della-compagnia

Pubblicato in Articoli, Associazioni, Slide