Il vescovo Massimo su Telereggio

Stampa articolo Stampa articolo

Da sabato sera alle 20.45 torna, su Telereggio (canale 14), il programma con il vescovo Massimo “L’alfabeto della fede”, prodotto dal Centro diocesano per le Comunicazioni sociali in collaborazione con “Alta Luce”. La replica va in onda la domenica alle 15.
Altre quattro parole su cui ragionare con il nostro pastore, mutuate dal vocabolario universale. Insieme a monsignor Camisasca, con l’intervento anche del direttore di Telereggio Mattia Mariani, dialogheremo quest’anno di Lavoro, Famiglia, Scuola e Riposo.
Cambieranno anche le location di questi nuovo colloqui: per le prime due puntate “L’alfabeto della fede” esplorerà gli incantevoli dintorni della Pieve di San Valentino, la casa che accoglie le reliquie del beato Rolando Rivi. Il risultato saranno immagini più varie e in movimento.
Visti i temi scelti, non mancheranno i riferimenti all’attualità e alle preoccupazioni più avvertite dalla gente: solo a titolo di esempio, scorrendo le quattro nuove parole de “L’alfabeto”, si parlerà di disoccupazione ma pure di superlavoro, di convivenze e procreazione, di competenze e di educazione, di stress e di ferie…
La parola del Vescovo porterà sulle diverse questioni la luce di una lettura sapienziale, illuminata dalla speranza cristiana.
Mentre la trasmissione “Uomini di Dio” prende una pausa, il nuovo programma andrà in onda nella stessa fascia oraria, su Telereggio, per quattro sabati consecutivi, il 29 aprile, poi il 6, il 13 e il 20 maggio, sempre con inizio alle 20.45. E così continua la primavera diocesana in televisione.

PUNTATE DEL 2016

Promo-Alfabeto-17-youtube-hd_1

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana