Quinta edizione del Lions Day domenica alla Reggia di Rivalta

Stampa articolo Stampa articolo

Impegno sociale e divertimento. Sono queste le parole d’ordine del Lions Day che ogni anno si celebra in tutto il mondo per festeggiare l’associazione internazionale di servizio, fondata esattamente un secolo fa negli Stati Uniti da Melvin Jones.

Ospite e protagonista dell’iniziativa – che a Reggio si celebrerà domenica 9 aprile con un programma ricco di iniziative – il parco della Reggia ducale di Rivalta, la residenza storica edificata  tra il 1724 e il 1727 e ispirata, in scala e con stili minori, alla Reggia di Versailles.

Il parco, il palazzo e il giardino segreto, che si estendono su un’area di circa a 26 ettari, dal 2004 di proprietà del Comune di Reggio Emilia, ospiteranno per tutta la giornata di domenica gare podistiche competitive e amatoriali per giovani e adulti, gimkane per bambini e ragazzi, gare di tiro con l’arco e tante altre iniziative legate ai temi cari ai Lions.Locandina-Programma-Lions-Day-2017

Infatti, oltre alla consueta raccolta di occhiali usati, che rientra nel programma mondiale “Sight First” dei Lions, negli spazi della festa anche quest’anno, dalle ore 15, alcuni volontari ottici e optometristi di Reggio Emilia, grazie alla collaborazione con Federottica, avranno a disposizione un rifrattometro ottico digitale di ultima generazione per effettuare esami preventivi gratuiti della vista a cui potranno sottoporsi tutti coloro che ne faranno richiesta in loco.

Inoltre, saranno presenti i medici volontari dell’Associazione Amici del Diabete che, sempre dalle ore 15, saranno a disposizione del pubblico per effettuare gratuitamente esami del sangue per il controllo della glicemia.

Per quanto riguarda il ricco programma di eventi ludici e sportivi gratuiti e aperti al pubblico – organizzati in collaborazione con Podistica Biasola, Podistica Bismantova, New Bike, Gruppo Arcieri Val d’Enza e Regium Lepidi Sagittis e l’Associazione “Insieme per Rivalta” – il ritrovo alla Reggia di Rivalta è fissato per le ore 9.30.

Alle ore 10 si comincia con le gare di Tiro con l’Arco curate dal Gruppo Regium Lepidi Sagittis- Arcieri Val d’Enza (categorie Tradizionale, Storico, Foggia storica M/F, Paggi M/F fino a 14 anni).

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, bambini e ragazzi potranno cimentarsi nella “Gimkabimbi Trophy” un circuito di gimkana in bicicletta preparato appositamente per loro, mentre alle ore 16 è in programma una bella camminata non agonistica, aperta a tutti, su un circuito di 5  chilometri. Il programma degli eventi sportivi si concluderà con il “Quinto Trofeo Lions Day”, la gara podistica per i giovani con partenza alle ore 17.30, organizzata da Podistica Biasola e Lega Atletica leggera Uisp Reggio Emilia (categorie Primi passi 2010/12 M/F, Pulcini 2008-9 M/F, Esordienti 2006/7 M/F, Ragazzi 2004/5 M/F, Cadetti 2002/3 M/F).

E’ prevista una piccola quota di iscrizione di 1,50 euro per le gare podistiche e la camminata non competitiva e di 4,50 euro per la Gimkabimbi.

Le scuole che si presenteranno con gruppi di allievi potranno partecipare gratuitamente e riceveranno una piccola donazione finalizzata all’acquisto di materiale didattico (per prenotazioni sig. Giuliano Mainini 339.1387435). Alla fine, in puro spirito lionistico, saranno premiati tutti i partecipanti.

Attiva come sempre l’Associazione “Insieme per Rivalta”, che dalle ore 15.30 organizza visite guidate alla Reggia di Rivalta (con prenotazioni direttamente in loco), mentre nell’area della festa saranno in funzione diversi punti ristoro dove gustare prelibatezze e specialità locali.

Per tutta la giornata, i Soci degli undici Club reggiani saranno presenti nel parco della Reggia con alcuni gazebo dove, grazie anche all’ausilio di mezzi audiovisivi, presenteranno alcuni dei loro service principali e risponderanno alle domande di tutti coloro che vorranno conoscere i Lions e le diverse attività dei Club alle quali tutti possono partecipare e aderire. Un gazebo, in particolare, sarà dedicato alla raccolta di occhiali usati che, una volta rimessi a nuovo, saranno donati alle persone bisognose.

La manifestazione, che gode del patrocinio di Comune e Provincia di Reggio Emilia, è stata presentata nei giorni scorsi nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il sindaco di Reggio Emilia  Luca Vecchi, Mauro Fontanesi,  officer distrettuale per il Lions Day-Distretto 108 Tb, ed Enrico Masini del Comitato organizzatore del Lions Day.

 

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni