Ultimo appuntamento del ciclo “La bellezza nella religioni”

Stampa articolo Stampa articolo

Mercoledì 29 marzo alle 21 al Piccolo Teatro in Piazza di Sant’Ilario d’Enza il teologo e scrittore Brunetto Salvarani  incontra Stefano Levi della Torre, esperto di ebraismo e docente alla facoltà di architettura del Politecnico di Milano, per il terzo ed ultimo appuntamento del ciclo di incontri “La bellezza nella religioni”.
La lettura scenica di “Bonce il silenzioso”, curata da Daniele Castellari (Teatro l’Attesa) e Piergiorgio Gallicani (Teatro delle Briciole), introdurrà la conversazione tra Salvarani (conduttore di Uomini e profeti su Rai Radio 3) e Levi della Torre, ebreo, accademico e pittore, autore di numerosi che saggi ruotano attorno a riflessioni care al mondo ebraico, come diaspora, sionismo, credenze e tradizioni, conflitti tra umanità e divino.

Ingresso gratuito

Stefano-Levi-Della-Torre1

Stefano Levi Della Torre

 

Mercoledì 29 marzo ore 21.00 Piccolo Teatro in Piazza

Sh’chôräh ániy w’näwäh 
“Nera son io eppure bella”
(Cantico dei Cantici 1,5) –

Lettura scenica “Bonce il silenzioso” con Piergiorgio Gallicani

Brunetto Salvarani dialoga con Stefano Levi della Torre (ebreo, architetto e docente al Politecnico di Milano).

INGRESSO GRATUITO

Prevendita biglietti: Tabaccheria Spaggiari, P.za della Repubblica – Sant’Ilario d’Enza (RE)
Prenotazione telefonica: 328-6019875

Pubblicato in Archivio