Madre Teresa: teatro e meditazione

Stampa articolo Stampa articolo

Tutto esaurito al «Corso» per la serata dedicata alla santa albanese

Grande successo per lo spettacolo teatrale dedicato alla figura di santa Madre Teresa di Calcutta, che ha visto la partecipazione di oltre 300 persone sabato 25 febbraio al Cinema Teatro Corso di Rivalta (Reggio Emilia).
L’evento di teatro e meditazione, organizzato dall’unità pastorale Padre Misericordioso di Reggio, in collaborazione con la scuola di danza “Nuovo Balletto Classico” e col prezioso apporto artistico dell’étoile Liliana Cosi, è stato l’occasione per raccogliere fondi da destinare a progetti territoriali di tutela della maternità e genitorialità, in particolare a “Casa Sara” di Rivalta, una delle comunità educative residenziali per l’accoglienza di mamme e bambini in difficoltà gestite dalla cooperativa sociale Madre Teresa.

“Il risultato – spiega don Antonio Romano, dell’unità pastorale Padre Misericordioso – ha superato di gran lunga ogni aspettativa. C’è stata una collaborazione totale, a diversi livelli, dai più piccoli ai più grandi, professionisti e non, da parte di molte realtà del territorio, anche fuori provincia. Questa grande pluralità e l’amicizia che ne è nata, coinvolgendo storie di vita anche molto distanti tra loro, sono i frutti più importanti di un lavoro che da oggi ci vede camminare ancora più uniti come Chiesa”.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 4 marzo

don antonio romano

Pubblicato in Articoli, Associazioni