Divertimento, riflessioni e ironia con il Gruppo Teatro Aperto

Stampa articolo Stampa articolo

Settimo appuntamento per la XXVI Rassegna di Teatro Dialettale del Corso di Rivalta, che sabato 4 marzo si divertirà con il Gruppo Teatro Aperto in Persach, fich e mlun. La commedia brillante è tratta da Quanta fadiga par far su un scèt, un testo di Camillo Vittici reso ancora più avvincente dall’adattamento di Gabriele Maretti, anche alla regia dei due tempi. Lo spettacolo inizierà alle 21:15 e offrirà l’occasione per riflettere in modo ironico su un tema tanto attuale quanto dibattuto come la fecondazione assistita. L’argomento sarà affrontato grazie ai caratteri originali dei nove personaggi della pièce, che creeranno situazioni esilaranti e capaci di trasmettere con chiarezza la morale alla base della storia, ovvero che, come dice il proverbio, “ogni frutto ha la sua stagione”. La rappresentazione muove da una decisione molto importante di Prudenza, donna di mezza età che accetta di rimanere incinta al posto della figlia Gioconda pur di aiutarla ad avere un bambino, una scelta nella quale coinvolge anche le bizzarre amiche che frequentano la sua abitazione. Sul palcoscenico di Via Sant’Ambrogio si alterneranno Alessandra Gemelli, Ilva Martinelli, Anna Giubertoni, Franca Bussolotti, Maura Farina, Sarah Marchetti, Paolo Bartoli, Gino Moretti e Maria Teresa Poltronieri.

Ph1Persach_Mlun_GruppoTeatroAperto

Persach, fich e mlun è una delle proposte in abbonamento della Stagione 2016-2017 del Corso, ciascun membro del gruppo di Moglia, in provincia di Mantova, è quindi un potenziale Premio Simpatia, il titolo che consente di accedere direttamente al concorso Il Simpaticissimo, entrambi patrocinati da Il Resto del Carlino. Il riconoscimento è assegnato sommando il voto scritto, anonimo e volontario che i singoli spettatori sono invitati a esprimere al termine di ogni rappresentazione in abbonamento, compilando la scheda di valutazione e gradimento distribuita dalle maschere all’ingresso del teatro. L’interprete con il maggior numero di preferenze tornerà sotto i riflettori rivaltesi per sfidare gli altri otto eletti delle relative commedie legate a Il Simpaticissimo 2017, che sarà decretato da una pacifica lotta all’ultimo sketch. Tale gara è giunta alla diciassettesima edizione e, come di consueto, darà vita all’omonima iniziativa a ingresso gratuito con cui, domenica 9 aprile, si concluderà il cartellone del Corso, che, ancora una volta, è realizzato grazie al prezioso sostegno di vari esercizi del territorio.

Ph2Persach_Mlun_GruppoTeatroAperto

Il prossimo appuntamento con il divertimento di qualità sarà sabato 18 marzo, quando la Compagnia Teatro Nuovo di Scandiano presenterà Fin che la barca va… Lasomla ander, due atti scritti e diretti da Silvano Morini.

L’abbonamento alle nove commedie costa 55 Euro, il biglietto intero 8 Euro, il ridotto 5 Euro.

Sipario alle 21:15 per tutti gli spettacoli. Informazioni e prenotazioni: 339-7117163.

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura