Costruiamo la pace con l’ACR

Stampa articolo Stampa articolo

Gioiosa invasione di ragazzi al Palahockey di Reggio

In un grigio pomeriggio di pioggia battente e di fermo-auto, il 5 febbraio, l’Azione Cattolica Ragazzi (Acr) è arrivata con il “CIRCO della GIOIA” a Reggio Emilia per la Festa della Pace 2017. Certamente il viaggio degli artisti è stato difficoltoso, ma, una volta arrivati al Palahockey, la Gioia con le sue luci, i suoi colori, le sue musiche ha preso il sopravvento e si è dato inizio allo spettacolo! Gli artisti erano circa 350, tra ragazzi, educatori e giovani dell’Acg, tutti giunti da tante parrocchie della diocesi, con particolare riguardo per un gruppo di coraggiosi con il proprio educatore giunti da Baiso; molti erano truccati da clown, in particolare il gruppo di Bagnolo e quello di Cadelbosco, e hanno colorato così le gradinate prima di scendere in pista.

Lo slogan della festa era proprio “Costruiamo la Pace” e i ragazzi hanno venduto diversi double puzzle sui quali compariva questa scritta in orizzontale e in verticale per cercare di portare un bel tendone da circo a Napoli nel quartiere Barra. In questa zona opera una bella e coraggiosa cooperativa, “Il tappeto di Iqbal”, che cerca di offrire un posto di ritrovo e formazione ai ragazzi al sicuro da proposte negative.

Leggi tutto l’articolo a cura équipe Acr su La Libertà del 18 febbraio

DSC_0010

Pubblicato in Articoli, Associazioni, Slide