Festa della Beata Vergine di Lourdes e XXV Giornata Mondiale del Malato

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 11 febbraio, nelle Messe del mattino è raccomandata la memoria della Beata Vergine di Lourdes. È possibile celebrare la festa anche nelle Messe del pomeriggio e della sera là dove sono intitolate chiese o cappelline alla Beata Vergine di Lourdes o dove si celebra la XXV Giornata Mondiale del Malato, istituita da san Giovanni Paolo II.

* In Diocesi, il vescovo Massimo presiede la Giornata del Malato alle 16 nell’Ospedale di Guastalla.

* Il Vicario episcopale per la formazione, don Daniele Moretto, alle 18.30, nella chiesa di Sant’Alberto di Gerusalemme, presiede l’Eucaristia della Madonna di Lourdes con l’istituzione ad accoliti di Pietro Ferrari,

Franco Franchini, Eugenio Menozzi e Matteo Ponticelli, candidati al diaconato permanente nell’unità pastorale “San Giovanni Paolo II”.

GMM17_locandina24x32_ok2

Pubblicato in Archivio