La nazionale dei record in Sala del Tricolore

Stampa articolo Stampa articolo

Sono stati premiati martedì 17 gennaio alle 11,00 in Sala del Tricolore, a Reggio Emilia, i 42 caseifici che hanno partecipato alla spedizione della nazionale del Parmigiano Reggiano al World Cheese Awards 2016 di San Sebastian, conseguendo un risultato senza precedenti. Dalla Spagna, infatti, la squadra dei caseifici reggiani, parmensi, modenesi, mantovani e bolognesi è rientrata con  38 medaglie e tre “supergold”.

Proprio questi risultati hanno fatto del Parmigiano Reggiano il formaggio più premiato in un concorso internazionale che ha visto scendere in campo oltre 2.000 campioni di formaggi.
E’ dunque questa affermazione che il Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano ha celebrato il 17 gennaio in Sala del Tricolore.
“In questo luogo storico, dove una settimana fa è giunto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella – sottolinea il presidente del Consorzio, Alessandro Bezzi – renderemo il giusto merito a quanti hanno tenuto alto il nome e il prestigio del nostro formaggio in una severa competizione internazionale molto seguita anche dal mondo della distribuzione e della ristorazione”.
La manifestazione ha visto la consegna di attestati di riconoscimento sia ai caseifici che ai casari che hanno “sbancato” a San Sebastian, “sottolineando così – osserva Bezzi – il valore di un lavoro che unisce allevatori e maestri casari, grandi protagonisti di un sistema d’eccellenza che anche nel 2016 ha collocato il Parmigiano Reggiano nella top ten dei grandi marchi mondiali ritenuti più affidabili dai consumatori italiani, unica dop presente nella parte alta della classifica”.

VITTORIA A SAN SEBASTIAN NAZIONALE PARMIGIANO REGGIANO

Di seguito, l’elenco dei caseifici vincitori a San Sebastian suddivisi per provincia.

Parma

Il Battistero, bronzo categoria “22– 29 mesi”

Caseificio Gennari Sergio e figli, bronzo categoria “Oltre i 30 mesi”

Caseificio Sociale di Ravarano e Casaselvatica, bronzo categoria “18 -21 mesi”

Caseificio Sociale di Urzano, argento categoria “22 – 29 mesi”

Caseificio Sociale Berettinazza, argento categoria “Oltre i 30 mesi”

Caseificio La Traversetolese, oro categoria “22 – 29 mesi”,  argento categoria “Oltre i 30 mesi”

Caseificio Sociale Palazzo, argento categoria “Oltre i 30 mesi”

Reggio Emilia

Caseificio sociale del Fornacione, Supergold, categoria “Oltre i 30 mesi”, oro categoria “Oltre i 30 mesi”

Latteria sociale Barchessone, Supergold categoria “Oltre i 30 mesi”, oro categoria “Oltre i 30 mesi”

Azienda agricola Grana d’Oro Vacche Rosse, Supergold, categoria “Oltre i 30 mesi”, oro categoria “Oltre i 30 mesi”, oro categoria “22 – 29 mesi”, bronzo categoria “22 – 29 mesi”, bronzo categoria “Oltre i 30 mesi”

Caseificio sociale Castellazzo, argento categoria “18 – 21 mesi”, bronzo categoria “22 – 29 mesi”, argento categoria “Oltre i 30 mesi”

Caseificio sociale di Cavola, bronzo categoria “22 – 29 mesi”

Latteria San Girolamo, bronzo categoria “22 – 29 mesi”

Caseificio Milanello – Terre di Canossa, bronzo, categoria, “22 – 29 mesi”

Latteria Sociale Roncadella, argento categoria “Oltre i 30 mesi”, bronzo categoria “22 – 29 mesi”

Latteria Sociale Nuova, bronzo categoria “22 – 29 mesi”

Latteria Sociale San Giovanni di Querciola, argento categoria “Oltre i 30 mesi”

Antica Fattoria Caseificio Scalabrini, oro categoria “Oltre i 30 mesi”

Latteria Sociale San Pietro Valestra, bronzo categoria “Oltre i 30 mesi”

Modena

Caseificio Dismano, argento, categoria “18 – 21mesi”

4 Madonne Caseificio dell’Emilia, oro categoria “Oltre i 30 mesi”, argento categoria “18 – 21 mesi”

Cooperativa Casearia del Frignano, oro categoria “22 – 29 mesi”

Caseificio Punto Latte, argento categoria “22 -29 mesi”, bronzo categoria “Oltre i 30 mesi”

Bologna

Caseificio sociale Fior di latte, matricola 3624, oro categoria “22 – 29 mesi”

Caseificio Sociale di Querciola, matricola 3623, oro categoria “22 – 29 mesi”

Mantova

Caseificio Caramasche, argento categoria “Oltre i 30 mesi”, bronzo categoria “22 – 29 mesi”

Caseificio Venera Vecchia, argento categoria “Oltre i 30 mesi“, bronzo categoria “22 – 29 mesi”

Pubblicato in Articoli, Associazioni