Una mostra sul «Secondo Impero» per i trent’anni del Museo d’Orsay

Stampa articolo Stampa articolo

Rimarrà aperta al Museo d’Orsay fino al 15 gennaio 2017 l’eccezionale mostra dal titolo “Spectaculaire Second Empire, 1852-1870”, allestita per commemorare i 30 anni di sua fondazione dal 1° dicembre 1986. Il Musée d’Orsay fu inaugurato dal presidente della Repubblica francese, François Mitterand, il 1° dicembre 1986 e aprì le porte al pubblico il 9 dicembre. è diventato uno dei musei più importanti al mondo, che conta mediamente circa due milioni e mezzo di visitatori l’anno per una collezione di circa 4.000 opere.
L’intervento architettonico di Gae Aulenti, nata a Palazzolo della Stella in provincia di Udine, sull’antica stazione ferroviaria progettata secondo criteri monumentali e decorativi dall’architetto Victor Laloux, ha trasformato l’edificio inaugurato nel 1900, anno della grande Esposizione Universale di Parigi, nel prestigioso Musée d’Orsay.

Continua a leggere il testo integrale dell’articolo di Luigi Mignoli su La Libertà del 17 dicembre

Abbonati online al nostro giornale per il 2017

ad262e0bae

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura