Gli 80 anni di papa Francesco: in ascolto di Dio

Stampa articolo Stampa articolo

Una lirica particolarmente cara a Jorge Mario Bergoglio (che sabato 17 dicembre compie 80 anni) è Meiner verehrungswürdigen Grossmutter, composta dal poeta tedesco Friedrich Hölderlin per il compleanno della nonna. Nella ben nota intervista resa pubblica nel settembre 2013 lo ricorda il Papa stesso, confidandocene le ragioni: è una poesia di grande bellezza e spiritualmente gli ha fatto “tanto bene”. Il perché è utile richiamarlo in un tempo liturgico che ci conduce al Natale: “Lì Hölderlin accosta sua nonna a Maria che ha generato Gesù, che per lui è l’amico della terra che non ha considerato straniero nessuno”. Una caratteristica umana e spirituale di papa Francesco è la gratitudine sincera e profonda verso i “padri” e le “madri”.

Leggi tutto l’editoriale di monsignor Marcello Semeraro, vescovo di Albano, su La Libertà del 17 dicembre

primapagina_20161217_laliberta

 

 

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana