Sabato, in Cattedrale, Professione di fede dei giovani

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 26 novembre 2016

Da alcuni anni, con l’arrivo del vescovo Massimo, abbiamo iniziato a celebrare la Professione di fede dei giovani, come previsto dal progetto Salì in una barca (SB). Pur raccogliendo diverse esperienze in corso da anni in alcune parrocchie e associazioni, questa meta corrisponde al punto di arrivo (e ripartenza) del cammino per educare gli adolescenti nella fede ed è diventato appuntamento fondamentale del calendario liturgico pastorale della Diocesi. Quest’anno l’appuntamento è per sabato 26 novembre alle ore 20.45 in Cattedrale.

Intendiamo celebrare la scelta di diventare discepoli del Risorto coscienti che il cammino della fede è ancora lungo e tortuoso per tanti giovani.

Se la celebrazione è diocesana e solenne, i cammini che intende raccogliere sono i tanti rivoli delle attività parrocchiali.

Nell’immagine la cartolina d’invito.

Servizio per la Pastorale Giovanile

26-novembre-professione-di-fede-dei-giovani

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana