Dal «Pascal» al Tecnopolo, alternanza scuola-lavoro

Stampa articolo Stampa articolo

L’associazione REI promuove lezioni di legislazione inerenti il mondo del lavoro

È il Tecnopolo di Reggio Emilia ad accogliere più di quaranta alunni dell’indirizzo Informatico dell’IIS “Pascal” e a rendersi ancora partecipe del percorso di alternanza scuola-lavoro. A garantire tale importante apprendimento è l’associazione REI, patrocinata dal dottor Maggiali, il quale si è impegnato nell’erogazione di 12 ore di formazione per le classi quarte dell’istituto.
Le ore di lezione hanno approfondito temi di scottante attualità e hanno rappresentato l’opportunità di accesso a imprescindibili conoscenze da parte di futuri tecnici.

Procedendo dal Quadro legislativo e normativo che guida la produzione e l’immissione sul mercato di apparecchi nel settore elettrico, elettronico e meccanico si sono approfonditi concetti fondamentali quali le Direttive dell’Unione Europea circa le Norme tecniche e Norme tecniche armonizzate, lo scopo e il campo di applicazione della Direttiva EMC, della Direttiva Bassa Tensione e della Direttiva Macchine; la sovrapposizione del campo di applicazione tra Direttiva Macchine e Direttiva Bassa Tensione per le macchine elettriche.

Continua a leggere l’articolo di Sara Rinaldi su La Libertà del 12 novembre

BLOCCA IL PREZZO! Clicca e scopri la nostra campagna abbonamenti

20161018_115444

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura