Moca contest a Cavriago, like tutt’altro che virtuali

Stampa articolo Stampa articolo

L’idea di realizzare questo contest nasce da giovani cavriaghesi appassionati di musica e teatro con l’intento di coinvolgere i giovanissimi in una serata in cui i LIKE si danno di persona, con la mano alzata votando la musica preferita, stando insieme, incontrandosi, preparando insieme una festa senza aspettare che qualcun’altra lo faccia per noi, in cui l’amore per la musica e la creatività hanno libero spazio. L’area Gran Pino in cui si svolgerà il Moca nelle serate di Sabato 5 Novembre, 19 Novembre e  – la finale –  il 3 Dicembre è stata da poco restaurata dopo anni di inattività per diventare un luogo di aggregazione giovanile. A preparare e organizzare la manifestazione sono stati i più giovani dai 15 ai 18 anni che si sono entusiasmati e appassionati a questa gara in cui si voterà con LIKE tutt’altro che virtuale. A votare sarà esclusivamente il pubblico e il vincitore avrà la possibilità di registrare un brano nello studio di registrazione Safe&Sound Studio di Valerio Carboni a Reggio Emilia. Partecipano giovani autori musicisti e cantanti con musica originale.

Viva la musica e la creatività perché la creatività è il motore che fa evolvere la società!

14691193_339685076385611_8473719279548842111_o

Pubblicato in Archivio