Mondo femminile vincente nel nuovo libro di Cazzullo

Stampa articolo Stampa articolo

Reggio: presentato «Le donne erediteranno la terra»

Aldo Cazzullo è sbarcato ancora una volta nella nostra città per affermare con forza: “Voi donne siete meglio di noi. Non pensiate che gli uomini non lo sappiano; lo sappiamo benissimo, e sono millenni che ci organizziamo per sottomettervi, spesso con il vostro aiuto. Ma quel tempo sta finendo. È finito”.
Alla Libreria All’Arco di Reggio, sabato 15 ottobre, l’inviato ed editorialista de Il Corriere della Sera ha presentato il suo ultimo libro “Le donne erediteranno la terra”; all’incontro hanno partecipato attivamente il vescovo Massimo Camisasca e l’attrice e regista teatrale Monica Morini, che ha letto, ai tantissimi presenti, alcune parti del volume. (clicca e guarda le foto)

Cazzullo, in questo suo viaggio nel mondo femminile, spiega il perché questo secolo sarà quello in cui la donna sorpasserà l’uomo. I segni sono evidenti: in Inghilterra e in Germania governano due donne ed è molto probabile che, fra poco, sarà così anche per gli Stati Uniti. Il nostro resta un Paese maschilista; eppure sono donne la sindaca della capitale, la presidente della Camera dei Deputati, le direttrici delle principali carceri, l’astronauta più nota, la scienziata più importante. Ed è solo l’inizio. Cazzullo passa in rassegna figure del passato e del presente, ripercorre storie di grandi artiste e di figlie che salvano i padri o ne custodiscono la memoria. Racconta inoltre le battaglie che le donne conducono nel mondo e in Italia contro le ingiustizie che ancora le penalizzano, contro il masochismo che le mette l’una contro l’altra o le induce a innamorarsi della persona sbagliata.

Leggi tutto l’articolo di Giuseppe Maria Codazzi su La Libertà del 22 ottobre

BLOCCA IL PREZZO! Clicca e scopri la vantaggiosa offerta se paghi entro il 15 novembre!

dsc_1107

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura