Servizio Diocesano Vocazioni: le proposte del cammino annuale

Stampa articolo Stampa articolo

Martedì 4 ottobre, all’interno della Messa aperta del Seminario, è iniziato il nuovo anno pastorale del Servizio Diocesano Vocazioni (SDV), affidato quest’anno all’intercessione di san Francesco d’Assisi. Per noi è stato fondamentale vivere nella liturgia l’avvio delle attività proposte dal nostro servizio diocesano: insieme alla testimonianza di vita, che è la prima attività di promozione vocazionale, è la preghiera infatti l’altro grande e vitale pilastro su cui si deve reggere la nostra azione di animazione vocazionale, con una particolare intenzione rivolta alle vocazioni sacerdotali.
Ci rallegra molto sapere che in questi anni diverse comunità hanno introdotto momenti di preghiera per le vocazioni: mentre siamo grati per queste iniziative, vorremmo invitare tutte le parrocchie, le associazioni e i movimenti, a promuovere e sostenere appuntamenti di questo tipo, per i quali siamo disposti ad offrire la nostra collaborazione.

Da ormai tanti anni curiamo la pubblicazione mensile del Monastero Invisibile, un sussidio di preghiera personale, prezioso strumento per tanti fedeli che nel nascondimento si sono assunti l’impegno di pregare quotidianamente per le vocazioni. Il “Monastero Invisibile” è un pieghevole nel quale viene commentato uno dei vangeli del mese, avendo cura di dare un taglio vocazionale alle riflessioni proposte. Chiunque fosse interessato ad utilizzare questo piccolo aiuto per la propria preghiera personale e a prendersi l’impegno di pregare per le vocazioni, può riceverlo inviando una mail a vocazioni.re@gmail.com.

Leggi tutto l’articolo di Alessandro Zaniboni su La Libertà dell’8 ottobre

Abbonati al nostro giornale! Chi paga entro il 15 novembre BLOCCA il prezzo vecchio anche per il 2017 (cartaceo 50 euro, full 60 euro)

gruppo-samuel

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana