L’Amore Misericordioso cerca casa

Stampa articolo Stampa articolo

I Laici dell’Amore Misericordioso di Reggio Emilia, in collaborazione con il gruppo diocesano di servizio alla Pastorale della Cultura promuovono un incontro dal titolo “L’Amore Misericordioso cerca casa”. Relatrice dell’incontro è la dott.ssa Marina Berardi della Congregazione dell’Amore Misericordioso di Collevalenza e Notaio della causa di beatificazione della Beata Speranza di Gesù.

L’incontro avrà luogo martedì 6 settembre alle 21 presso la Basilica della B.V. della Ghiara in Corso Garibaldi 44 a Reggio Emilia.

marina-berardi

Marina Berardi: nata a Roma, da 31 anni a Collevalenza, presso il Santuario dell’Amore Misericordioso, dove svolgo un servizio di accoglienza dei pellegrini e seguo la pastorale familiare, compreso l’itinerario di preparazione al matrimonio.

· Ha collaborato nella Causa di Canonizzazione di M. Speranza, in qualità di “notaio attuario” nel tribunale diocesano, nella stesura della Positio e nell’iter per il riconoscimento del miracolo.

· Laureata in Scienze dell’Educazione (LUMSA-Roma); Consulente familiare (Università Cattolica di Roma); Corso di qualifica in Comunicazione Educativa (AUXILIUM – Roma); Frequentato Corso estivo triennale dell’alloraScuola per formatori  (FOSSATO DI VICO – Collegato all’Istituto di Psicologia dell’Università Gregoriana).

· Direttore responsabile della rivista mensile del Santuario L’Amore Misericordioso, nella quale curo la rubrica di Pastorale familiare.

· Membro del Consiglio Direttivo del “Centro Studi Amore Misericordioso” (CeSAM).

· Referente spirituale e formatrice di alcuni gruppi dei Laici dell’Amore Misericordioso.

· Membro dell’Associazione Volontari Santuario dell’Amore Misericordioso (AVSAM).

Pubblicato in Archivio