La Gmg entra nel vivo

Stampa articolo Stampa articolo

La prima truppa reggiana partita per Opole, finito il gemellaggio, sarà raggiunta dagli altri 600 ragazzi partiti domenica 24 luglio da Reggio. Il ritrovo è a Cracovia dove la Gmg entra nel vivo.

Su La Libertà in uscita giovedì 28 luglio i servizi dei giovani reggiani a Cracovia e un’intervista al vescovo Massimo sulle sue partecipazioni alle Giornate Mondiali della Gioventù.

PARTENZA-SECONDO-TURNO

Uno scatto al momento della partenza del secondo gruppo di giovani da Reggio.

Questo il programma dei prossimi giorni:

Lun 25 luglio       Giorno della Partenza

Trasferimento a Cracovia (190 Km ca). Alloggio a Szczepanów

Mar 26 luglio      Giornata della Memoria. Visita ad Auschwitz

9.00       celebrazione con il vescovo Massimo alla Chiesa di San Giuseppe, saranno presenti un gruppo di albanesi di Sapa e di giovani Curdi dall’Iraq

11.00     ingresso al museo di Auschwitz

13.00     Trasferimento a Birkenau (a piedi) e attività. Pranzo lungo il percorso

17.30     Messa di apertura della GMG a Blonia

Merc 27 luglio  Pellegrinaggio italiano al Santuario della Divina Misericordia e di S. Giovanni Paolo II

17.30     S. Messa

19.30     Festa degli italiani

Giov 28 luglio     Catechesi nei luoghi di alloggio

17.30     Blonia. Cerimonia di accoglienza di papa Francesco

Ven 29 luglio      Catechesi nei luoghi di alloggio

18.00     Blonia. Via Crucis con papa Francesco

Sab 30 luglio       Partenza per il Campus Misericordiae

19.00     Veglia con Papa Francesco

Dom 31 luglio   10.00      Messa conclusiva e rientro nel pomeriggio

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana