Fosdondo e Quadrifoglio in lizza per il “Supergoal 2016”

Stampa articolo Stampa articolo

Tutti pronti per la finalissima. Questa sera (per i giornali cartacei), lunedì 18 luglio, a Fosdondo, alle ore 21, al campo parrocchiale del paese, verrà assegnato il trofeo “Supergoal 2016”, che, dopo quasi 15 anni di assenza, è stato riproposto per la prima volta tre anni fa, nel 2013, con grande successo, tanto da ripetere l’iniziativa l’anno scorso e quest’anno. La manifestazione, targata Centro Sportivo, è stata organizzata magistralmente dal Gruppo Sportivo Fosdondo.

Mercoledì e giovedì scorso si sono disputate le due semifinali: la prima ha visto di fronte Carini Quadrifoglio e Gold Fulgens, col successo di misura del Quadrifoglio per 5-4 al termine di un match equilibrato e combattuto; la seconda, invece, ha visto protagonisti il Gs Fosdondo,  patrone di casa, contro il Budrione Calcio Carpi, che hanno dato vita ad un match terminato col successo del Fosdondo per 5-3.
Questa sera, quindi, alle 21, alla presenza di Enrico Lusetti, speaker di Teletricolore, ci sarà la finalissima fra Gs Fosdondo e Carini Quadrifoglio, al termine della quale verranno assegnati anche i titoli di miglior portiere, di capocannoniere del torneo e un premio speciale, il premio “Supergoal”, al giocatore che avrà realizzasto il gol più bello della finale. A corredo della festa finale sarà attivissimo il servizio di ristorazione con piadine, pizze e tanta allegria.
G.S

G.S. Fosdondo

 

I-CARINI-DEL-QUADRIFOGLIO

I Carini del Quadrifoglio

Pubblicato in Archivio