Quasi 500 atleti al “Meeting d’Estate” ai piedi della Pietra

Stampa articolo Stampa articolo

Grande successo del primo dei due martedì dedicati all’atletica leggera in quel di Castelnovo Monti. Il 5 luglio sono scesi in campo tantissimi big e molti giovani, per un totale di quasi 500 atleti che si sono cimentati al campo sportivo Fornaciari di via Fratelli Cervi in occasione della ventunesima edizione del “Meeting d’Estate”, la competizione regionale su pista targata Centro Sportivo, Fidal e Uisp, organizzata magistralmente, come ogni anno, dall’Atletica Castelnovo Monti. Tra i big, sugli scudi nei 200 m uomini vince Luca Galletti della sezione Atletica dei Carabinieri, davanti a Lorenzo Bilotti dell’Atletica Imola.

1500-m

Nel salto in lungo Assoluti spicca il risultato di Riccardo Serra della Fratellanza 1874, che salta ben 7,58 metri, mentre i due nazionali Nazzareno Di Marco e Giovanni Faloci arrivano rispettivamente primo e secondo nel lancio del disco 2 chili Assoluti uomini. Tornando nei prati di casa nostra, il Meeting d’Estate di Castelnovo Monti ha incoronato anche i nuovi campioni provinciali del Csi nelle varie specialità: 200 m AF Laura Tenuta (Atletica Reggio), 400 m e Getto del peso AF Veronica Castellani (Folgore Boretto), getto del peso 4 kg (Senior Femminile 50) Barbara Govi (Atletica Castelnovo Monti), 200 m e 400 m SM45 Alessandro De Marsico (Atletica Castelnovo Monti), 200 m (Promessa maschile) Edoardo Poli (Atletica Reggio), 400 m (Junior maschile) Baljeet Singh (Atletica Reggio), 400 m (Allievo maschile) Michele De Berti (Atletica Reggio), salto in alto (Allievi maschile) Ismail Belhamra (Atletica Castelnovo Monti), salto in lungo (Allievi maschili) Harsh Saini (Folgore Boretto), salto in lungo (Senior maschile 60) Fabrizio Vacondio (Folgore Boretto), getto del peso 7,260 kg Luigi Buffignani (Atletica Castelnovo Monti).

200-m-femminili

Tantissimi anche i giovani in gara che si sono cimentati nelle varie discipline, al termine delle quali, con piena soddisfazione della società organizzatrice, è stata consegnata una targa a Matteo Zigni dell’Atletica Castelnovo Monti, medaglia d’oro nel lancio giavellotto, categoria Cadetti. A consegnare la targa ricordo in memoria di Danilo “Ciccio” Croci è stato il dirigente Nino Teggi, storica figura dell’Atletica Castelnovo Monti, accompagnato dall’allenatore Giorgio Ferrarini e dal vice presidente della società Luigi Rossi Gallani.
Martedì 12 luglio, l’Atletica Castelnovo Monti organizzerà un secondo Meeting per Assoluti e giovani, sempre targato Centro Sportivo, in collaborazione con la Uisp, che permetterà ai migliori atleti di partecipare ai Campionati italiani del Csi di Rovereto, che si svolgeranno dall’8 all’11 settembre.

Pubblicato in Articoli, Associazioni