Dietro la casa, davanti il mondo…

Stampa articolo Stampa articolo

La riflessione di don Gilardi, sacerdote «fidei donum» milanese, parroco di Pucallpa in Perù e amico di Novellara

Dove porta una strada? In tempi di navigatori, mappe satellitari, atlanti geografici e quant’altro è sufficiente un click per conoscere le coordinate, il tipo di percorso, il tempo di percorrenza, e cose così. Non c’è spazio per la sorpresa, anzi quando le strade sono note cerchiamo di arrivare alla meta semplicemente nel più breve tempo possibile. Eppure ci sono strade umane che si possono percorrere solo a passo d’uomo, in buona compagnia, in punta di piedi, senza grandi previsioni, ma con molti sogni.
Vi scrivo come parroco della parrocchia di San Francisco de Asís, che si trova alla periferia di Pucallpa, una città ricavata dalla selva amazzonica del Perù, attraversata dal Rio Ucayali (uno dei grandi affluenti del Rio delle Amazzoni). Una zona povera, come tante altre nel mondo.

Leggi tutto l’articolo di Andrea Gilardi su La Libertà del 2 luglio

Clicca e scopri le nostre offerte di abbonamento

P1140347

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , , ,