Alla scoperta della dimora del poeta Ariosto

Stampa articolo Stampa articolo

Sta per partire la seconda edizione di “Dove abitano le parole”: in collaborazione con IBC – Emilia Romagna, l’iniziativa invita il pubblico a scoprire le case e i luoghi degli scrittori sul territorio regionale con rassegne dedicate alla conoscenza e alla valorizzazione delle case museo e dei posti frequentati dai letterati nati o vissuti in Emilia Romagna.

A cura della cooperativa Le Macchine celibi, sabato 25 e domenica 26 giugno, al Mauriziano di Reggio Emilia in via Pasteur si svolgerà “Furiose rime alla corte del Mauriziano”, una serie di visite guidate alla dimora estiva del grande poeta Ludovico Ariosto con Diego Menozzi, accompagnate da interventi poetici di Laura Pazzaglia. Nella villa quattrocentesca in riva al Rodano l’Ariosto, nato nel 1474, soggiornò per lunghi periodi.

Il-Mauriziano

Il Mauriziano

La prima “visita-poetica” si terrà sabato 25 giugno alle ore 11 (dalle 10 alle 12 apertura straordinaria del Mauriziano) per ripetersi nel pomeriggio alle ore 17.30 (dalle 17 alle 19 apertura straordinaria del Mauriziano) e ancora domenica 26 giugno alle 11 (dalle 10 alle 12 apertura del Mauriziano). L’iniziativa è a ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione.

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2

0522 456816 Musei Civici di Palazzo S. Francesco, via Spallanzani, 1

musei@municipio.re.it

Pubblicato in Archivio