Un altro anno con la Cappella Musicale della Cattedrale

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 18 giugno

Iniziata il 17 settembre con un’elevazione spirituale presso la chiesa di Regnano, l’attività della Cappella Musicale della Cattedrale si è conclusa con una Messa nella cappella del vescovado il 9 giugno scorso.
L’attività dell’anno appena trascorso ha visto rafforzare e crescere le competenze musicali ed il repertorio della Cappella, giunta al suo secondo anno di servizio. Presenziando alle liturgie in Cattedrale nelle domeniche di Avvento e di Quaresima, queste ultime caratterizzate dai pellegrinaggi giubilari dei vari vicariati della diocesi, la Cappella, sotto la guida del maestro Primo Iotti, ha dato il proprio apporto musicale alle varie liturgie diocesane culminate con le veglie di Natale e Pasqua. volantino-a5
L’anno appena trascorso è stato anche l’occasione per riscoprire ed incentivare la diffusione e la conoscenza del patrimonio culturale e storico della nostra Diocesi, riscoprendo la “Missa Sine Nomine” ed il “Magnificat” di Aurelio Signoretti, compositore e maestro di cappella del Duomo di Reggio Emilia vissuto tra il XVI ed il XVII secolo.

Una prima occasione per riscoprire e condividere questo prezioso tesoro musicale si è avuta domenica 6 dicembre 2015 con un’elevazione spirituale nel coro della Cattedrale, replicata domenica 10 aprile 2016 nella chiesa dei Santi Giacomo e Filippo, dove il coro della Cappella Musicale si è alternato alle magistrali esecuzioni all’organo del maestro Paradell, organista titolare della Cappella Sistina di San Pietro.
Presente in tutti gli importanti momenti che stanno caratterizzando questo Giubileo straordinario della Misericordia, quali il Giubileo degli insegnanti e quello dei ministri straordinari dell’Eucarestia, la Cappella della Cattedrale ha avuto anche la possibilità di condividere il proprio servizio liturgico con il Coro diocesano e con i vari cori vicariali.

Nonostante il servizio annuale sia terminato, la Cappella proporrà ancora un’elevazione spirituale con le opere di Signoretti domenica 19 giugno alle ore 18 presso la chiesa di Santa Teresa a Reggio ed animerà la liturgia della solennità dell’Assunzione della Vergine Maria al cielo, il 15 agosto.
In più di un’occasione il vescovo Massimo ha ringraziato di cuore il servizio svolto dalla Cappella che, assieme alla preziosa presenza delle altre realtà di animazione liturgica quali il Coro diocesano, concorre ad avvicinare i fedeli, anche attraverso il canto, al mistero divino che si celebra nell’Eucarestia.

Fabio Miari

Pubblicato in Archivio Taggato con: , ,