«Dov’è tuo fratello?»: giovani in cerca di piste di accoglienza

Stampa articolo Stampa articolo

Proponiamo un primo articolo a cura dei giovani dello staff di “Sport & Ben-Essere” (S&B) che racconta della riflessione avviata quest’anno su un tema specifico, qual è l’accoglienza, e che culminerà con la festa/manifestazione dei primi di luglio in piazza a Novellara.

I giovani di Sport & Ben-Essere hanno scelto di seguire un percorso di crescita personale e di gruppo che quest’anno porta un nome nuovo, un titolo che è tale perché suscita riflessioni profonde e colme di significato: “Dov’è tuo fratello?”. Questo interrogativo crea smarrimento, altre domande, ma ha generato in noi soprattutto voglia di agire e di conoscere. Ha avuto così inizio un percorso che ci ha portati a voler conoscere alcune delle realtà che ci circondano, più o meno nascoste, o meglio, più o meno ignorate. E per tutti noi il cammino è cominciato con un incontro, uno di quelli che non si ha l’opportunità di vivere tutti giorni.
Come gruppo giovani dell’oratorio abbiamo toccato una realtà fatta di strade, strade difficili e che vedono camminare su di loro storie di sofferenza ma, scopriremo poi, anche di resurrezione, storie di giovani donne, di ragazze giovanissime che partono dal loro Paese alla ricerca di opportunità migliori, ignare di quale futuro le attende.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 18 giugno

Clicca e scopri le nostre offerte di abbonamento

CF120229-(1)

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , ,