A Reggio tornano i Mercoledì Rosa

Stampa articolo Stampa articolo

Ancora una volta il rosa sarà il colore dell’estate reggiana. Il colore del centro storico, che si riempirà di animazioni, musica, e quest’anno, in particolare, anche ballo.

Dal 15 giugno al 20 luglio tornano i Mercoledì Rosa, manifestazione attesa dai reggiani ma non solo, giunta alla settima edizione e diventata un elemento centrale dell’estate reggiana: sei nuove serate di intrattenimento, pensate per grandi e piccini, per vivere in modo creativo il centro storico della città, coinvolgendo anche i quartieri più esterni dell’esagono.

E il 14 giugno, per prepararsi a entrare nel vivo delle iniziative, aspettando i Mercoledì Rosa in piazza Prampolini arriva “I Live Younimore”, uno show interattivo di Romano Marini Dettina, multimedia designer, realizzato in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia all’interno dei Campionati Nazionali Universitari-Cnu.

Il programma di questa edizione offre una risposta ad alcune sollecitazioni giunte dal tessuto economico del centro storico. Gli eventi in programma sono sempre più rivolti alle famiglie e diffusi su tutto il centro. C’è un elemento di novità importante: l’attenzione al coinvolgimento di zone più esterne dell’esagono, con la chiusura in alcune serate di via Emilia San Pietro, via Emilia Santo Stefano e corso Garibaldi oltre a via Roma e via Guidelli. Si è anche cercato di valorizzare molti artisti del territorio, dando uno spazio significativo a giovani e realtà come le scuole di danza. Il ballo, quest’anno, nelle sue diverse declinazioni, diventa protagonista per “far ballare” la città”.

Mercoledì Rosa 2016 - cs 1 presentazione (26.5.16)

I DETTAGLI DELL’EVENTO –  La prima serata dei Mercoledì Rosa 2016 sarà dunque il 15 giugno e si partirà alla grande. Piazza Prampolini ospiterà i Campionati Nazionali Universitari (Cnu) 2016 Live Events: DiscoInferno in concerto, un evento tutto da ballare che vedrà sul palco una band che ha fatto del suo impatto musicale irresistibile il proprio marchio di fabbrica. Per gli appuntamenti successivi, la stessa location ospiterà il 22 giugno la cover band Reggiani Reggiani per l’evento “Giglio per Reggio” (artista d’apertura Andrea Canevari); il 29 sarà la volta di “Danza-Re”, 5 scuole di danza reggiane (Arcadia, Eidos, Let’s Dance, Progetto Danza e Vivarte) per una serata all’insegna della danza in tutte le sue forme: dalla classica all’hip hop, da quella orientale alla contemporanea; i Boogies Airlines, l’esplosivo gruppo rock’n’roll reggiano, suoneranno poi il 6 luglio; il mercoledì successivo, 13 luglio, è in programma un concerto-tributo a Mina e Mia Martini, con l’affascinante voce di Sabrina Paglia; per concludere, il 20 luglio, sul palco ci saranno i Chameleon Mime con il loro electro-swing (in apertura il trio acustico The Sound of Macaco).

BALLO E SPECIAL STREET – Il ballo è il filo conduttore di tutte le sei serate: piazza Scapinelli sarà lo spazio danzante “fisso” e, per la prima serata, ospiterà il Barrio de Tango, con un’esibizione di milonga e tango.

A rotazione altre zone saranno dedicate al ballo e a proposte per tutta la famiglia. Sotto l’insegna di “Special Street” alcune delle vie più belle del centro storico – come via Emilia Santo Stefano, via Emilia San Pietro, corso Garibaldi, via Roma e via Guidelli – saranno teatro di eventi speciali e, per l’occasione, la viabilità sarà chiusa a turno al traffico.

Il 15 giugno toccherà a corso Garibaldi dove, grazie al coinvolgimento di gruppi e scuole di danza, andranno in scena vari generi di ballo e la possibilità per tutti di muovere i primi “passi”.

Nei mercoledì successivi sarà la volta, in modo alternato, di via Emilia Santo Stefano e via Emilia San Pietro. Chiuse al traffico per tutti i mercoledì saranno invece via Roma, che ospiterà un mercato che va dalla via Emilia a piazza Popol Giost, e via Guidelli con il teatro San Prospero in strada. In tutte le serate non mancheranno lungo le “special street” mercatini, sfilate e animazione per i bambini. In piazza San Prospero ci sarà di nuovo musica con dj set d’autore. Piazza Fontanesi sarà dedicata invece alle atmosfere jazz e soul. Numerose le iniziative proposte dai commercianti del centro, che vanno ad arricchire l’offerta dei Mercoledì Rosa.

PER I BAMBINI – Non manca una speciale attenzione al pubblico dei “piccoli”. Oltre a laboratori, giochi e attività in tutto l’esagono, ci saranno alcune iniziative “fisse” e di grande interesse: tra queste, lo Spazio Bimbi in piazza San Giovannino che proporrà laboratori sul tema del riciclo, musica per i più piccoli e giochi tradizionali di una volta, questi ultimi in collaborazione con Uisp Reggio Emilia.

Grande novità, l’Asineria Didattica (tra via dei Due Gobbi, via della Croce Bianca, via del Carbone, via San Carlo), che il 15, 22, 29 giugno, il 6 e 20 luglio proporrà serate per far conoscere gli asini ai bambini, a cura di Asineria Didattica Aria Aperta in collaborazione con libreria Punto Einaudi e Atelier La Giraffa Blu. Una nuova iniziativa è Pompieropoli, che permetterà ai più piccoli di essere vigili del fuoco per una sera, organizzata in collaborazione con Associazione Nazionale Vigili del Fuoco e Orgoglio Reggiano.

 

#INSTABAU – Torna #Instabau, il set fotografico che durante l’edizione 2015 ha “messo in posa” oltre 130 amici a 4 zampe con i loro padroni. Negli spazi dell’ex IAT di via Farini 1/a, durante tutte le 6 serate, dalle ore 19  sarà possibile posare per una foto d’autore con il proprio migliore amico a quattro zampe.

13244607_1119890891401033_451922819312325883_n

Si potrà ritirare subito la stampa con un’offerta di 10 euro; il ricavato sarà devoluto al Rifugio Rocky – Lega Nazionale per la Difesa del Cane – sezione Reggio Emilia. L’iniziativa è promossa da Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con Cna Comunicazione, con il contributo di Isola dei Tesori. Quest’anno sono in programma in piazzetta Frumentaria anche incontri con esperti per parlare del rapporto con i propri amici a 4 zampe.

MERCOLEDÌ ROSA LIVE – Piazza Martiri del 7 Luglio sarà anche teatro di “Mercoledì Rosa Live”: dalle 21.30 alle 23.30 sarà possibile infatti seguire la diretta live della manifestazione su Telereggio e Reggionline, che allestiranno uno speciale salotto per interviste e altre sorprese.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI – Durante le sei serate sarà attivo l’Infopoint Mercoledì Rosa, gestito da Kaiti expansion, organizzatore dell’evento, in piazza Prampolini dalle 19 alle 24, per tutti coloro che avranno la necessità di avere informazioni sulla manifestazione.

In alternativa sarà possibile consultare il programma completo attraverso le mappe distribuite in città, il sito web www.mercoledirosa.it, la pagina Facebook (https://www.facebook.com/CentroReggioEmilia) e il profilo Instagram (https://www.instagram.com/centroreggioemilia/).

Sosta e mobilità in centro

Tutti i mercoledì pomeriggio dalle ore 13 sosta, gratuita negli stalli blu dei controviali.

Attenzione: verificare sempre le modalità per la sosta riportate nei cartelli presenti nelle zone di parcheggio.

Per informazioni dettagliate: wwww.reggioparcheggi.it

Taxi Rosa

Il Consorzio Radio Taxi di Reggio ha aderito all’iniziativa proponendo un “Taxi Rosa per il Centro“: durante le serate dei Mercoledì Rosa, per tutte le donne i Taxi di Reggio Emilia operano servizi di trasporto dai parcheggi al centro, e viceversa, al prezzo fisso di 4 euro a corsa. Secondo il concetto di Taxi Collettivo, i 4 euro possono essere ripartiti, questo vuol dire che in quattro si paga solo 1 euro a testa. Il “Taxi Rosa per il Centro“ è riservato alle donne: è operativo dalle ore 20.30 alle 24 nelle date 15, 22 e 29 giugno, 6, 13, 20 luglio e copre i parcheggi via Cecati, Foro Boario, Polveriera, Gasometro.

Per attivare il servizio, chiamare Radio Taxi tel. 0522.452545.

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura