Da Rivalta alla Certosa di Pavia: è «Isicoro»

Stampa articolo Stampa articolo

È ancora Isicoro.
In una cornice da paradiso, ancora una volta Isicoro (dell’unità pastorale San Lorenzo- Rivalta) ha saputo far sentire la sua voce anche alla Certosa di Pavia. La magnifica basilica, monumento nazionale fin dal 1866 e, attualmente, patrimonio dell’umanità, ha accolto i nostri coristi tra le sue navate ornate di cielo in un clima di gioiosità festosa, nel quale bene si incastonavano, all’inizio della sacra celebrazione, le parole del salmo 18, “I cieli narrano la gloria di Dio”, seguite da uno sfavillante “Alleluja” che ha avvolto le meravigliose navate con la voluttà dei suoi ampi fraseggi musicali ripetuti più volte, quasi a sottolineare l’immanenza del mistero della Trinità che si stava celebrando.

Leggi l’articolo di Francesco Trapani su La Libertà del 28 maggio

Abbonati online al nostro giornale

Isicoro-canta-nella-Certosa-di-Pavia---domenica-22-maggio-2016

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura