A Portofino con soli 20 euro…

Stampa articolo Stampa articolo

Cronaca di una gita «commerciale»

Un giorno a Santa Margherita ligure e Portofino, viaggio andata e ritorno, più colazione con latte, caffè e brioche, pranzo composto da un primo, un secondo, contorno (bibite escluse), tutto a soli 20 euro!! E dulcis in fundo, tre chili di pasta in omaggio per ogni partecipante.
Questo riportava il volantino che una coppia di anziani miei vicini di casa mi aveva mostrato, invitandomi a partecipare. Si tratta però di una gita “commerciale”, mi avvertono, di quelle in cui si fanno delle dimostrazioni di prodotti, senza alcun obbligo di comprare, come riportato ben chiaro nel pieghevole pubblicitario che avevo fra le mani. Come si fa a non accettare?
Ed eccomi sabato 7 maggio sul pullman gran turismo (o quasi: riscaldamento mal funzionante, spifferi che colpivano le gambe dei passeggeri, appoggia gomiti dei sedili quasi tutti non funzionanti), diretto a Portofino. Chissà perché, ma avevo immaginato che le dimostrazioni avessero luogo sul bus, durante il percorso. Forse perché quando viaggio in aereo, con le compagnie lowcost, steward e hostess hanno ormai il compito ben preciso di promuovere e vendere prodotti e gratta e vinci ai viaggiatori.

Leggi tutto l’articolo di Mario Colletti su La Libertà del 28 maggio

Clicca e abbonati online al nostro giornale

Portofino-Cafes-Italy

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: ,