Cantine Aperte 2016: appuntamento alla Cantina Albinea Canali

Stampa articolo Stampa articolo

A Cantina Albinea Canali domenica 29 Maggio si rinnova l’appuntamento con Cantine Aperte, con le visite aperte al pubblico al mattino dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e nel pomeriggio dalle ore 15.00 alle 19.00 per  degustare a scelta gli oltre 70 vini presenti nell’enoteca con diverse importanti novità.

Alle ore 12,50 previa prenotazione entro Venerdì 27, il Pranzo “I sapori della Tradizione” preparato con cura dalle “Resdore”. Al costo di 25€ a persona ( i bambini fino a 6 anni non pagano, dai 7 ai 14 anni metà prezzo ). Il menù è composto da: Antipasto, 2 Primi, Secondo di carne con Contorno, il Dessert e le Bevande (Acqua, Vini, Caffè).

Inoltre dalle ore 17.00 sarà possibile degustare Tortelli, Gnocco fritto e altre delizie.

Programma

–          Dalle ore 10.00 alle ore 17.00 Concorso “Estemporanea di Pittura e Disegno” riservato ai ragazzi dai 9 ai 14 anni. Alle ore 18.00 Premiazioni. Presidente di giuria il Maestro Alfonso Borghi. Saranno presenti diverse Autorità. Le iscrizioni, gratuite, sono ancora aperte, passate parola ad amici e conoscenti che hanno figli o nipoti che coltivano questa passione artistica, potrebbe essere per loro una grande opportunità!!!

–          Alle ore 16.00 presentazione del Romanzo “Lo Stagno” opera prima di Massimo Avuri, sarà presente l’autore.

–          Durante tutta la giornata sarà possibile visitare la mostra collettiva di Pittura, Scultura e Fotografia “Degustazioni d’Arte” esposte una quarantina di opere degli Artisti: (Marco Arduini; Massimo Canuti; Daniele Cestari;Loretta Costi; Lorenzo Criscuoli, Nicla Ferrari; Marino Iotti; Daniele Lunghini; Carlo Maestri; Epifanio Mestica, Maria Pellini, Donatella Violi)

–          Sempre visionabili durante tutta la giornata gli Scatti Fotografici dell’autore Enrico Rossi, inseriti nel Circuito Off di Fotografia Europea, illustrano il libro “Le Streghe Buone: Donne che segnano la malattia” e testimoniano questa pratica antica e ben radicata nella nostra cultura contadina delle “Guaritrici”.

–          Dal pomeriggio musica dal vivo con Valentino Zuin e Gianluca Tagliavini

–          Infine per i più piccoli truccabimbi e giochi con animatore.

 

image001

Pubblicato in Archivio