Grande successo per la “25 ore per la pace”

Stampa articolo Stampa articolo

Si è conclusa domenica sera, la non stop benefica “25 ore per la pace” di San Polo d’Enza con un’ edizione che ha visto ancora una volta un’ importante presenza di pubblico e partecipanti alle partite di calcio, basket e pallavolo.

Tornei di calcio, All Star Game basket giovanile con la Polisportiva Sampolese Basket, esibizioni Krav Maga e Kick Boxing, scherma, gara di Quad hanno dato il via al ricco programma sportivo di sabato pomeriggio, che nonostante il maltempo ha dato il via alla manifestazione.

Sabato sera è iniziata la non stop di calcetto con le due tradizionali squadre: SMILE TEAM e JOY TEAM, che durante le 25 ore accolgono i giocatori che si alternano alla partita di calcetto, cuore della manifestazione.

25-ore-per-la-pace

Domenica mattina sono ripresi gli appuntamenti sportivi: il torneo di Pallavolo Femminile, con 6 squadre under 12-14-16 e il torneo di Mini Volley per un totale di oltre 100 ragazze partecipanti e il “Memorial Maurizio Chierici”, torneo di calcio a 7 su erba, che ha coinvolto oltre 250 giocatori annate 2005 e 2006.

Nel corso della domenica pomeriggio, parallelamente alla partita di calcetto, sono state tante le iniziative: il torneo di runball, le esibizioni di Ginnastica Ritmica a cura di Polisportiva Bibbianese e Gymnastx; esibizioni di danza e musica dal vivo.

Alle 18.30 il tradizionale lancio dei palloncini della pace contenenti messaggi e disegni realizzati dai bambini della Scuola dell’Infanzia parrocchiale.

Domenica pomeriggio a San Polo si è disputata una partita storica grazie alla partecipazione delle vecchie glorie dell’AC Reggiana e quelle dell’ FC Bologna.

Inizio spettacolare, grazie all’arrivo di un elicottero con la presenza di Ciceri che ha portato il pallone della partita e il messaggio del Papa.

25 ore per la pace 1

Per quel che riguarda i grandi ex della compagine granata hanno partecipato Gianferrari, Guerra, Imbriale, Vacondio, Montanari, De Angelis,Tedeschi, Foschi, Morello, Boranga, Battigello, D’Agostino, Spagnolo, Ciceri, Mozzini ,Eberini. Nelle file del Bologna presenti

Putzoli, Ciaccio, Arduini, Perani, Gozza, Vaccari, Poli ,Merighi, Ballotta, Bacci, Andreoli.

La partita è terminata con la vittoria della Reggiana per 4 -1.

Sulla pagina Facebook 25 ore per la pace sono disponibili le foto della manifestazione.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura