Campioni del «Don Bosco»

Stampa articolo Stampa articolo

Ultimo atto del torneo giovanile di calcio del Csi con le finali della categoria Debutanti e la festa dei Biberon (6 e 7 anni) in via Agosti a Reggio, ove la kermesse è nata 25 anni fa

Da La Libertà del 7 maggio 2016

Nei giorni scorsi si sono giocate le finali delle categorie Debuttanti e Biberon, che hanno concluso la 25a edizione del torneo Don Bosco del Centro Sportivo Italiano.
Malgrado il freddo pungente, ai campi di via Agosti a Reggio c’è stata la grande festa dei Biberon, ossia dei bambini del 2009 e del 2010, una festa alla quale hanno partecipato la bellezza di 16 squadre con una decina di bambini ciascuna. L’evento si è svolto in via Agosti, dove nacque il torneo 25 anni fa, e ogni partecipante, al termine di una splendida giornata di calcio, ha ricevuto un premio in ricordo della manifestazione.
Parallelamente, sempre sui campi di via Agosti, si sono disputate le finali della categoria Debuttanti, che hanno quindi portato a 200 circa il numero dei giocatori in campo, per un totale di oltre 500 presenti nella struttura tra dirigenti, genitori, nonni e appassionati.

La finale per il terzo posto ha visto protagoniste Sammarinese (foto 3) e Tricolore Reggiana, con la vittoria da parte della società neroverde per 1-0 al termine di un incontro bellissimo deciso dal gol di Stefano Crescente. La finalissima è stata invece a senso unico: a sfidarsi c’erano il Progetto Aurora (foto 1) e il Boca Barco (foto 2), una gara stravinta dalla compagine di Massimiliano Tarabelloni per 8-1. Con questo successo il Progetto Aurora ha bissato la vittoria di quest’anno al torneo Don Bosco Indoor.

Guarda nell’EDIZIONE DIGITALE tutte le foto a colori delle squadre nella pagina CSI de La Libertà del 7 maggio

Progetto-Aurora-1^-Class

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , , ,