Da Cavriago a San Cristobal

Stampa articolo Stampa articolo

La comunità offre una borsa di studio ai seminaristi

Nell’ambito della 53a Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, la storia di un’amicizia che ha scavalcato le montagne raccontata in un dvd dal titolo Dagli Appennini alle Ande… da Cavriago a San Cristobal riporta alla mente la vocazione e ordinazione sacerdotale di don Pedro Fortoul avvenuta nell’ottobre scorso in Venezuela, in un clima di universalità e comunione.
è passato già un po’ di tempo da quell’indimenticabile esperienza che don Claudio Gonzaga ha vissuto come padrino, accompagnato da Agata Lanzi in rappresentanza della comunità di Cavriago e che ha portato alla realizzazione di un dvd come segno tangibile.
L’idea, proposta da don Claudio, è stata subito accolta da Agata, che ha accettato quasi a caldo, mettendosi al lavoro.
Non è difficile capire le motivazioni che, sull’onda delle emozioni di quel viaggio – un po’ come le parole del famoso brano canoro de “Il Volo” L’amore si muove… ti porta lontano… ti prende per mano… è un vento gentile… – hanno spinto don Claudio e Agata oltre a raccontare il loro viaggio e soggiorno attraverso le immagini, a pensare anche a gesti di amicizia concreta, a consolidare il legame con i parrocchiani di Cavriago e i giovani seminaristi della regione del Tachira, fermo restando il legame con il nostro vescovo Massimo.

Continua a leggere l’articolo di Mary Pagani su La Libertà del 23 aprile

Clicca e abbonati online al nostro giornale

IMG_20160417_0001

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , ,