Atletica in festa a Reggiolo

Stampa articolo Stampa articolo

500 atleti e tanta gente sugli spalti. I nuovi campioni

Grande successo di partecipanti e di pubblico per la prima prova del Campionato provinciale Csi di atletica leggera su pista, valido per l’assegnazione del Trofeo Becchi e Orlandelli, organizzato dal Csi Reggio Emilia e dalla Sintofarm Atletica, in collaborazione con il Csi di Mantova, che si è disputato sabato 16 aprile sul campo di atletica di Reggiolo. Al di là dei risultati, è stata una grande festa di sport alla quale hanno partecipato la bellezza di 500 atleti in rappresentanza di una ventina di società sportive provenienti da Modena, Parma, Piacenza e Mantova, 12 delle quali arrivavano invece dalla provincia di Reggio.
Al termine della competizione, oltre all’assegnazione dei riconoscimenti delle singole specialità, Mirella Orlandelli ha premiato due ragazzi che, con le loro prestazioni, hanno ottenuto più punti in assoluto, conquistando appunto i Trofei Becchi e Orlandelli. Si tratta di Giulia Guarriello, specialista negli 80 ostacoli Cadette, realizzati con un tempo di 11’5’’, per un totale di 1.064 punti, e di Nicolò Preti, che si è cimentato nel salto triplo ottenendo la misura di 12,46 metri e un totale di 862 punti, entrambi atleti della Sintofarm Atletica. Ecco invece i nomi di tutti i neo campioni provinciali Csi dopo la prova di Reggiolo.

Leggi l’articolo di Lorenzo Chierici nella pagina CSI su La Libertà del 23 aprile

Clicca e abbonati online al nostro giornale

csi-atletica

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , , ,