Da Reggiolo a Milano il libro «di» Matilde

Stampa articolo Stampa articolo

La presentazione è avvenuta il 5 aprile nella sala conferenze dell’Archivio di Stato

Nel pomeriggio di martedì 5 aprile è stato l’Archivio di Stato di Milano ad ospitare la presentazione del volume di traduzione di “Documenti e lettere di Matilde di Canossa” pubblicato dall’Amministrazione comunale di Reggiolo in occasione del IX Centenario della morte della Grancontessa.
Dei 158 manoscritti presi in esame, infatti, ben 25 – già conservati nel monastero di San Benedetto Po, dal secolo XI – oggi si trovano presso l’Archivio di Stato, lì trasferiti in epoca napoleonica. Ad aprire il pomeriggio di studi nella sala conferenze è stato il saluto del vicesindaco e assessore alla cultura Franco Albinelli. Ringraziando per l’accoglienza ha spiegato come questa pubblicazione offra un contributo fondamentale agli studi matildici.

Leggi l’articolo di Francesco Fava su La Libertà del 16 aprile

Abbonati online al nostro giornale

presentazione-traduzioni-milano-1

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: ,