«Noi contro le mafie» per la legalità

Stampa articolo Stampa articolo

Fino a sabato incontri, laboratori e testimoni a Reggio e provincia

È iniziata lunedì 11 aprile con l’Aula Manodori dell’Università di Reggio Emilia piena zeppa di studenti e cittadini la VI edizione del festival Noi Cittadini e Comuni Reggiani contro le mafie, con il convegno dal titolo “Linguaggi dell’arte & crescita civile. Il contributo di letteratura, cinema e teatro”.
Un’occasione importante, un momento centrale nella vita di questo territorio che si ripete negli anni e negli anni vede aumentare consensi e manifestazioni d’interesse.
Ad introdurre brevemente la giornata, la dottoressa Rosa Frammartino, direttore scientifico del festival insieme ad Antonio Nicaso, scrittore e studioso di mafie. Nicaso ha voluto concentrare il proprio intervento ribadendo che le mafie sono un modo di fare “e sono un modello esportabile”, ha sottolineato, quindi è importante parlare, diffondere, evidenziare anche le differenze tra cittadini e criminali. È importante allora non identificare interi comuni o intere regioni con l’organizzazione criminale che insiste su quel territorio. Un intervento denso, con una frase particolarmente incisiva: “Bisogna fare una scelta e decidere da quale parte stare”.

Il Festival della legalità promosso dalla Provincia di Reggio Emilia in collaborazione con diversi Comuni prevede iniziative fino a sabato 16 aprile. La manifestazione porterà a Reggio Emilia – ma anche ad Albinea, Bibbiano, Bagnolo in Piano, Campagnola Emilia, Castelnovo Monti, Correggio, Guastalla, Poviglio, Rubiera, Sant’Ilario d’Enza e Scandiano – spettacoli e laboratori, ma soprattutto esperti e testimoni della lotta alla mafia: magistrati, giornalisti, studiosi.
Ecco alcuni appuntamenti in programma.

Giovedì 14 aprile
A Reggio Emilia, nella sala del cinema Cristallo (in via Ferrari Bonini), dalle ore 10 alle 12.45, convegno “Le mafie nei processi economici. Riciclaggio & dintorni”.

Guarda il programma su La Libertà del 16 aprile

Clicca per abbonarti al nostro giornale

Aula-Manodori-gremita

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: ,