Cadelbosco: un defibrillatore per tutta la comunità

Stampa articolo Stampa articolo

La Delegazione Confcommercio di Castelnovo Di Sotto è molto lieta di comunicare il grande risultato della raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore che è stato installato in Piazza Lennon a Cadelbosco Sopra lo scorso 3 aprile durante la fiera paesana. L’iniziativa, patrocinata da Confcommercio – Imprese per l’Italia, ha impegnato i commercianti cadelboschesi aderenti all’ATI “Le vetrine del Fojonco” con la Pubblica Assistenza di Castelnovo Sotto e Cadelbosco Sopra.
«La somma raccolta –spiega Oriano Sacchetti, vicepresidente della Delegazione Confcommercio di zona- è di circa duemilaottocento euro, formata dal contributo diretto degli associati e dei clienti che hanno donato tramite i salvadanai, fatti dagli scolari delle scuole del paese, collocati nei negozi».
«Ringraziamo la Pubblica Assistenza di Castelnovo Sotto e Cadelbosco Sopra –continua Oriano Sacchetti- per averci coinvolti nell’iniziativa, l’Associazione “IL BOSCO DI SOTTO genitori per la scuola” per i salvadanai e l’Amministrazione Comunale per la fattiva collaborazione».
«I piccoli commercianti –conclude Oriano Sacchetti- nonostante le oggettive difficoltà del momento non si scoraggiano e cercano di rispondere in modo concreto e fattivo alla crescita della comunità che li circonda».

Cadelbosco_Donato-defibrillatore---Foto

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura