Villa Minozzo, un paese sempre più cardioprotetto

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica 10 aprile, a Febbio, verrà inaugurata la nuova colonnina “salvavita” con l’installazione di un defibrillatore.
“Continua la capillare installazione dei defibrillatori sul nostro territorio”: così Elio Ivo Sassi, presidente della Croce verde, annuncia l’inaugurazione della colonnina di Febbio, che avverrà domenica mattina.

“Il ritrovo – spiega Sassi – è previsto per le 10.45 nel sagrato della chiesa di San Lorenzo, dove, alle 11, don Giuseppe Gobetti celebrerà la messa. Ci si recherà poi al supermercato del paese, in prossimità del quale abbiamo approntato il nuovo defibrillatore esterno”.

Il presidente illustrerà nell’occasione il progetto “Villa Minozzo paese cardioprotetto”, nel cui ambito si inserisce questa iniziativa.Il defibrillatore esterno installato alcuni mesi fa ad Asta_ ora si inaugura quello di Febbio

Rileva inoltre Sassi: “Il defibrillatore semiautomatico di nuova generazione e la teca riscaldata, illuminata e riscaldata, sono stati offerti dalla famiglia Gianluca Zambonini in memoria di Rina. Il loro è stato un gesto veramente significativo, che denota uno spiccato senso civico. E per questo li ringraziamo (è proprio il caso di dirlo) di cuore”.

La cerimonia proseguirà con il “taglio del nastro” e la benedizione, per completarsi con la foto ricordo dei volontari assieme a tutti i partecipanti e un rinfresco offerto dai gestori dello stesso supermarket.

Conclude Elio Ivo Sassi: “Nella zona tra Asta (già dotata da alcuni mesi di un proprio impianto di defibrillazione) e Febbio, la Croce verde ha già formato una trentina di persone all’uso di questo strumento, che è un vero e proprio salvavita. Sarà poi nostra cura garantirne l’annuale certificazione con corsi di aggiornamento tramite il nostro centro di formazione interno, così come ci occuperemo del controllo e della manutenzione di questa e delle altre colonnine presenti nel villaminozzese”.

Corso-formativo-della-Croce-verde-per-l'utilizzo-del-defibrillatore-1

Pubblicato in Archivio