«NuovaMente Bassa», il cammino continua

Stampa articolo Stampa articolo

Il progetto Caritas “NuovaMente Bassa” di Santa Vittoria di Gualtieri prosegue il suo cammino. In questi mesi si stanno facendo, assieme alle parrocchie del vicariato, alcuni passi importanti per proseguire nel lavoro di animazione del territorio.

Progetti Lavoro
I Centri di Ascolto delle Povertà delle Caritas parrocchiali incontrano ogni settimana persone che manifestano varie necessità, tra le quali quella molto pressante del lavoro.
Il comitato inter-parrocchiale che coordina il progetto ha lavorato sulle modalità e sui percorsi da seguire per l’inserimento delle persone bisognose che, segnalate dalle parrocchie, possono essere sostenute attraverso inserimenti lavorativi a termine nella struttura di Santa Vittoria. Al mese di marzo 2016 le persone aiutate attraverso inserimento lavorativo sono sette.

Mentalità del riuso
Il mercatino NuovaMente di Santa Vittoria è aperto tutti i martedì e giovedì dalle 14.30 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 12.30. La struttura è aperta inoltre per il conferimento di vestiti e altri oggetti secondo l’orario indicato in fondo all’articolo. Ogni settimana vengono portati a NuovaMente grandi volumi di vestiti ed oggetti vari che altrimenti andrebbero sprecati; questo ha denotato fin da subito una bella attenzione delle persone rispetto ai temi dell’educazione al risparmio, riuso e riciclo. Il magazzino è attrezzato anche con un furgone per il ritiro di mobili a domicilio. Chiunque sia interessato è invitato a mettersi in contatto (tel. 0522.833223, e-mail nuovamentebassa@caritasreggiana.it), tenendo presente che le tempistiche non sono immediate e mediamente i tempi di attesa sono di circa una-due settimane.

NuovaMente-Bassa-2

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , , ,