Vania De Luca presidente Ucsi

Stampa articolo Stampa articolo

Vania De Luca, giornalista vaticanista di Rainews24, è la nuova presidente dell’Unione cattolica stampa italiana (Ucsi), eletta ad ampia maggioranza dai delegati giunti da tutta Italia a Matera per il XIX Congresso nazionale, svoltosi dal 3 al 6 marzo. Vania De Luca, che succede ad Andrea Melodia, è la prima donna presidente dell’Ucsi in quasi sessant’anni di storia dell’associazione.

Dal Congresso nazionale torna con grande soddisfazione e rinnovato impegno l’Ucsi Emilia-Romagna, presente a Matera con il presidente regionale Matteo Billi, il consulente ecclesiastico don Marco Baroncini e una delegazione composta in tutto da nove giornalisti.

Gli eletti emiliano-romagnoli – Francesco Rossi e Gabriella Zucchi, entrambi di Bologna, rispettivamente redattore dell’Agenzia Sir e capo ufficio stampa del Centro editoriale dehoniano, sono stati eletti tra i quindici membri che compongono il consiglio nazionale. Ad Alberto Lazzarini, presidente Ucsi Ferrara, direttore del mensile Il Centone e presidente commissione cultura dell’Ordine dei giornalisti, è stato invece affidato l’incarico di tesoriere nazionale. Infine Roberto Zalambani, romagnolo di nascita e bolognese d’adozione, segretario generale Unaga-Fnsi e consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti, è stato scelto tra i membri del collegio dei Revisori dei conti.

Per maggiori informazioni www.ucsi.it

Ucsi-ER---Delegazione-a-Matera

Da sinistra don Marco Baroncini, Roberto Zalambani, Guido Mocellin, Alberto Lazzarini, Matteo Billi, Francesco Rossi, Gabriella Zucchi

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: ,