Moriva 25 anni fa don Dorino Conte

Stampa articolo Stampa articolo

Sassuolo: il 2 marzo è l’anniversario del fondatore della Scuola «A.C.A.L.»

Il 2 marzo 2016 ricorre il 25° anniversario della morte di don Dorino Conte, fondatore della Scuola A.C.A.L. – Borgo Venezia Sassuolo.
I componenti dell’associazione intendono ricordarlo ancora una volta.
Già in passato ne fu biografo il maestro Luciano Bettelli, e nel tempo diversi sono stati i momenti d’incontro fra ex studenti della Scuola fondata da don Dorino.
Durante uno di questi avvenimenti, precisamente nel decennale della morte, un valido collaboratore di don Dorino – il signor Valerio Corsini, deceduto il 21 dicembre 2010 – aveva voluto rendergli omaggio, ricordandolo con questa lettera (datata 31 marzo 2001) di cui pubblichiamo qui di seguito ampi passaggi.

Sono commosso e nel contempo onorato per essere stato invitato a commemorare durante la presente manifestazione…la fulgida figura sacerdotale del compianto, amato ed indimenticabile don Dorino Conte, antesignano apostolo della gioventù.
Monsignor Conte nasce ad Enego, presso l’Altipiano di Asiago, nel 1915, ordinato sacerdote nel 1941 fu successivamente scelto, nel 1946, da monsignor Beniamino Socche, già vescovo di Cesena e passato nuovo presule della Diocesi di Reggio Emilia, quale suo segretario.

Continua a leggere il ricordo di don Dorino Conte nell’articolo di Leonello Pifferi su La Libertà del 27 febbraio

Per abbonarti al nostro giornale CLICCA QUI

donDorinoConte

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , , , ,