Giovani: il 5-6 marzo all’Hospice per il percorso «Cercatori Erranti»

Stampa articolo Stampa articolo

In vista della Gmg del prossimo luglio, e affinché il percorso verso l’incontro col Papa diventi occasione reale di preghiera e riflessione, il Servizio di Pastorale Giovanile della nostra Diocesi ha proposto un cartellone di eventi dal nome evocativo, “Cercatori Erranti”, dedicato proprio ai giovani in cammino verso Cracovia. Per l’anno dedicato alla misericordia la proposta di “Cercatori Erranti” ha organizzato quattro incontri tematici, che si integrano con il percorso di formazione e di accompagnamento svolto dai singoli gruppi parrocchiali, e che vorrebbero stimolare la riflessione sulle tematiche della felicità e sul significato più profondo del “diventare grandi”, con spunti, nuove consapevolezze e una più viva realizzazione del sé. Si è partiti dai sogni, quelli che ci fanno guardare al cielo per trovare nella vastità astrale la proporzione dei sogni di ciascuno.
A fare i conti con la concretezza della terra ci ha pensato il secondo incontro, che nella “Strada” ha individuato le criticità di un’età, quella adolescenziale, piena di dubbi e fragilità, ma prima di tutto complessa nel distacco dal mondo dei bambini per l’ingresso nella fase adulta.

Continua a leggere l’articolo di Sara Ferretti su La Libertà del 27 febbraio

Per abbonarti al nostro giornale CLICCA QUI

HospiceMadonnaUliveto

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , , ,