Al teatro Tagliavini di Novellara “L’Alfabeto delle emozioni”

Stampa articolo Stampa articolo

La 6° edizione del Festival Internazionale Teatro Lab porterà al centro del palcoscenico le emozioni, quelle vere e autentiche, libere dalla paura che talvolta si prova nel viverle. Il tema al centro del Festival sarà infattiL’Alfabeto delle Emozioni, un viaggio alla scoperta dei sentimenti, turbamenti, gioie e paure visti con gli occhi ed espresse dai gesti e dalle parole delle centinaia di giovani attori che solcheranno i palchi dei teatri di Novellara e Guastalla. Il tema è stato scelto in collaborazione con le scuole, i comuni e le esigenze del territorio, per renderlo ancora più attuale e concreto nel voler esprimere, attraverso la bellezza del teatro, l’importanza di dar voce e significati profondi alle emozioni. Il Festival coinvolgerà oltre 350 attori giovani, provenienti da diversi Affiche_emotion-projectpaesi europei, e vedrà il coinvolgimento dei comuni di Novellara, Guastalla e Correggio, creando un momento di condivisione e scambio tra loro, tutta la cittadinanza e chiunque vorrà far parte di questo evento unico.

Il Festival Teatro Lab 2016 avrà inizio con l’anteprima internazionale “Emotion Project” di Laura Alberti, Ilaria Vignolini e Daniele Franci, che vedrà la partecipazione, in un unico spettacolo, di 70 ragazzi provenienti da Italia, Francia e Olanda, allievi di scuole di Reggio Emilia, Bordeaux, Utrecht, Etoile e FITA.

Lo spettacolo sarà sabato 27 febbraio alle ore 21:00 presso il Teatro Franco Tagliavini di Novellara (RE), ore 10:00 per le scuole.

Teatro Lab proseguirà dal 3 al 17 aprile 2016 con 16 spettacoli delle scuole selezionate e il progetto internazionale che chiuderà il Festival con la performance “Secret project”. Si approfondirà inoltre il significato delle emozioni con la partecipazione della scrittrice Dacia Maraini e degli allievi della scuola di alta formazione della FITA.

 

-Fb: Etoile/Teatro Lab

-Twitter: etoilecte

-Mail: info@centroetolie.eu

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , , ,