Correggio, corso per diventare volontari ospedalieri

Stampa articolo Stampa articolo

Che cos’è l’Avo? è un’associazione di volontari che hanno scelto, fra i molti modi possibili per aiutare il malato o l’anziano della Casa Protetta, quello di essergli accanto.
Il volontario Avo offre al malato e a chi è solo – in modo gratuito e in punta di piedi – ascolto, vicinanza, partecipazione e calore umano. L’ascolto è un dono fatto di umiltà e soprattutto amore che l’altro, sentendosi accolto, ricambia.
L’Avo di Correggio è una onlus presente da tempo all’ospedale “San Sebastiano” di Correggio, alla Casa protetta di San Martino in Rio ed alla Casa protetta/RSA di Fabbrico.
L’associazione offre l’opportunità di entrare a farne parte, da un lato seguendo il ciclo completo di lezioni del corso di formazione che si tiene nel periodo dal 15 febbraio al 10 marzo, dall’altro impegnandosi con continuità nel tirocinio in una delle tre strutture a scelta e a frequentare le riunioni periodiche di gruppo. Il corso, le cui lezioni si tengono, per tutte le date previste, presso la Sala “Sologni” dell’ospedale San Sebastiano (ingresso pedonale dal Pronto Soccorso), con inizio alle 20.30, è promosso dalla sezione Avo locale in collaborazione con l’Ausl di Reggio e dal Servizio sanitario regionale.

Per saperne di più, continua a leggere l’articolo su La Libertà del 13 febbraio

Per abbonarti al nostro giornale CLICCA QUI

manifesto-corso-2016-x-giornali

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , ,