Don Pasquino Borghi torna a Tapignola

Stampa articolo Stampa articolo

Per motivi di inagibilità della chiesa, l’evocativa commemorazione di don Pasquino Borghi da qualche anno non veniva tenuta nella sua chiesa di Tapignola, ma spostata presso il capoluogo nella chiesa di Villa Minozzo.
Ma il 31 gennaio 2016 don Pasquino torna finalmente alla sua parrocchia e alla sua chiesa grazie alla Messa celebrata da don Giovanni Valentini alla presenza delle autorità civili, delle associazioni partigiane Alpi e Anpi e di una delegazione del gruppo Alpini di Villa Minozzo, e grazie alla rappresentazione degli alunni della scuola primaria di secondo grado di Villa Minozzo.
Riunita la popolazione: sono presenti le persone di Coriano e Santonio che da sempre si incontrano nella chiesetta di Tapignola per pregare, ma anche quelle dei paesi vicini, unite come loro dalla solidarietà e dall’amore che questa straordinaria figura ha saputo infondere nelle anime di ogni generazione.

Leggi l’articolo completo di Chiara Guidarini su La Libertà del 6 febbraio

Per abbonarti al nostro giornale CLICCA QUI

don-pasquino-a-tapignola

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , ,