L’Ora della Musica: festa del Barocco con Arianna Redaelli

Stampa articolo Stampa articolo
L'ora-della-musica---Arianna-Radaelli

Arianna Radaelli

Domenica 7 febbraio sarà una vera festa del Barocco il prossimo appuntamento dell’Ora della Musica, la rassegna di concerti della domenica mattina giunto quest’anno alla trentacinquesima edizione. A offrirla una giovane e talentuosa clavicembalista milanese, Arianna Radaelli, vincitrice del concorso clavicembalistico “Amelia Isabella Bianchi” 2015 del Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia. Il programma del concerto, che si svolgerà nell’Auditorium ‘Gianfranco Masini’ dell’Istituto musicale Peri-Merulo di Reggio Emilia (via Dante Alighieri 11) alle ore 11, spazierà fra alcuni autori di riferimento del seicento musicale: Johann Jakob Froberger, allievo di Girolamo Frescobaldi e considerato fra i maggiori compositori del suo tempo; Dietrich Buxtehude, compositore e organista tedesco-danese che fu uomo colto, poliglotta, ottimo strumentista e poeta e influenzò lo stesso Bach con la propria produzione musicale; infine due veri giganti monumentali come Georg Friedrich Händel e proprio Johann Sebastian Bach. Il repertorio sarà un vero e proprio spaccato dei generi strumentali barocchi, in una carrellata fra suite, partite e toccate, movimenti di danza e virtuosismo, polifonia e lo sbocciare in tempo reale del tonalismo temperato, sancito in quegli anni precorritori con il repertorio clavicembalistico, di quella che sarebbe stata successivamente l’esplosione del pianismo fra sette e ottocento.

Il concerto è organizzato in collaborazione con il Conservatorio “Giacomo Puccini” di La Spezia e la rassegna ‘Soli Deo Gloria’.

L’ingresso è libero, compatibilmente con i posti disponibili.

Il progetto è sostenuto da Fondazione Manodori e Coopservice e si realizza grazie alla collaborazione della Casa Musicale Del Rio e di Pianeta Musica.

Info:

0522 456771  direzioneperi@municipio.re.it

www.peri-merulo.it – via Dante Alighieri, 11.

Pubblicato in Archivio Taggato con: , , , ,