Più prossimità nella comunicazione

Stampa articolo Stampa articolo

All’incontro regionale dei giornalisti, quest’anno a Piacenza, si è riflettuto anche sul messaggio del Papa per la 50ª Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali

“Comunicazione come dialogo e comprensione reciproca” era il tema della Festa regionale dei giornalisti cattolici dell’Emilia Romagna, ospitata il 29 gennaio scorso al Centro “Il Samaritano” di Piacenza, con più di 150 partecipanti.
Organizzato in onore del patrono san Francesco di Sales dall’Ufficio regionale Comunicazioni sociali insieme all’Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna, alla Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), alla sezione regionale dell’Ucsi (Unione Cattolica Stampa Italiana) e alla Diocesi di Piacenza-Bobbio, l’evento valeva anche come formazione e aggiornamento professionale per i giornalisti.
Introdotti dal moderatore don Davide Maloberti, direttore del giornale diocesano di Piacenza-Bobbio, negli interventi iniziali si sono avvicendati il presidente dell’Ordine giornalisti dell’Emilia Romagna Antonio Farnè, il presidente nazionale della Fisc Francesco Zanotti, il direttore dell’Ufficio regionale Comunicazioni sociali Alessandro Rondoni e il presidente dell’Ucsi Emilia Romagna Matteo Billi.

Leggi tutto l’articolo di Edoardo Tincani su La Libertà del 6 febbraio

Per abbonarti al nostro giornale CLICCA QUI

Festa-Giornal-Cattol_61

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura Taggato con: , , ,