ALBINEA, un’armonia pastorale che va consolidandosi

Stampa articolo Stampa articolo

Venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 febbraio il Vescovo visita la comunità, in unità pastorale con Borzano e Montericco

Quando fece il suo ingresso solenne ad Albinea, il 10 ottobre 2014, don Gigi Lodesani – che da allora sta accompagnando e guidando come parroco questa unità pastorale – trovò ad attenderlo una realtà viva e ricca di doni, che aveva già compiuto diversi passi significativi lungo il percorso della fede vissuta nello spirito di una comunità.
In particolare, la parrocchia di San Gaetano (dove hanno sede anche la canonica e la segreteria unica dell’unità pastorale) e la parrocchia della “Pieve” (la chiesa dedicata alla “Natività della B.V. Maria e San Prospero”) erano di fatto in cammino assieme sin dalla metà degli anni 70; due parrocchie fra le quali, come è comprensibile, nel tempo si è creata un’osmosi più che buona. A partire dagli anni 90 poi, a queste due si aggiunse la parrocchia di Montericco, che ha il suo riferimento nella chiesa – per tutti il “santuario” – dedicata alla Beata Vergine di Lourdes, costruita sul finire dell’Ottocento. Oltre a queste tre parrocchie, già in cammino insieme da anni, la nuova unità pastorale si è arricchita da poco più di un anno della parrocchia di Borzano (chiesa della Natività della B.V. Maria), così da andare a coincidere esattamente con il territorio del comune di Albinea.

Continua a leggere tutto l’articolo di Matteo Gelmini su La Libertà del 6 febbraio

TUTTE Le IMMAGINI della Visita del Vescovo ad Albinea-Borzano-Montericco saranno sul sito www.laliberta.info DALLA MATTINA di lunedì 8 febbraio.

Per abbonarti al nostro giornale CLICCA QUI

CasaBetania41

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana Taggato con: , , ,