Integrazione, tra fede e cultura

Stampa articolo Stampa articolo

L’incontro di sabato 23 gennaio nell’Ateneo di viale Allegri approfondirà il Discorso alla Città nel dialogo tra il Vescovo e i direttori dei media locali

Due mesi dopo la solennità cittadina di san Prospero, i temi dell’omelia scritta dal vescovo Massimo per quell’occasione – il Discorso alla Città – tornano al centro di un convegno pubblico, che ha per titolo proprio “Il bisogno di Dio e la cultura dell’incontro” e si svolgerà nell’aula 2 dell’Università di Reggio Emilia (al primo piano di Palazzo Dossetti, in via Allegri 9) sabato 23 gennaio dalle 16 alle 17.30.
L’evento continua la tradizione dell’incontro del Vescovo con gli operatori dei media alla vigilia della festa del patrono dei giornalisti san Francesco di Sales, infatti i protagonisti del confronto sono i direttori dei tre quotidiani e di due emittenti televisive locali, ma quest’anno si rivolge esplicitamente anche a movimenti e aggregazioni laicali, uffici pastorali e circoli culturali – a tutti gli interessati, in buona sostanza – diventando il Giubileo con il mondo della comunicazione e della cultura, che sarà vissuto in pienezza da chi, dopo l’incontro all’Università, vorrà partecipare alla santa Messa che monsignor Camisasca presiederà alle 18 nella cripta della Cattedrale.

Organizzato dalla Diocesi attraverso il suo Centro Comunicazioni sociali e la segreteria per la pastorale della cultura, l’appuntamento del 23 gennaio intende approfondire domande di cocente attualità, circa la necessità di conoscere la propria identità, di non slegare la storia dal presente e dal futuro, di tornare a progetti di grande respiro pur di fronte a paure e diffidenze generate dalla minaccia del terrorismo e della xenofobia.

Leggi tutto l’articolo di Edoardo Tincani su La Libertà del 16 gennaio

Abbonati online al nostro giornale, conviene! Clicca QUI

SanFrancescoSales

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , ,