L’UCIIM condanna gli episodi vandalici contro i presepi di Cavriago

Stampa articolo Stampa articolo

Pubblichiamo la lettera con cui l’UCIIM condanna il recente fatto di cronaca ai danni dei presepi di Cavriago. Tutta l’associazione, per voce del presidente, solidarizza con il parroco don Claudio e tutta la comunità di Cavriago.

Carissimo don Claudio,
gli spregevoli atti di vandalismo perpetrati contro i Presepi realizzati con tanta passione e impegno dalla tua Parrocchia suscitano non solo profonda indignazione e riprovazione, ma anche grande preoccupazione per i disvalori di cui sono indice: assoluta mancanza di rispetto per i simboli cristiani, disconoscimento delle nostre radici e delle nostre tradizioni, violenza gratuita.
Nel contempo interrogano ciascuno sulla propria responsabilità educativa: è evidente che alla base di tali vergognosi gesti – al limite del sacrilego – che l’UCIIM stigmatizza con decisione, sta l’assenza di un percorso educativo che guidi a riconoscere nel Presepe un segno di amore e accoglienza e nel Santo Natale l’occasione di pace e concordia.
Desidero manifestare a te e alla Comunità parrocchiale di Cavriago la piena e affettuosa solidarietà di tutta l’Unione, che proprio poche settimane fa nella chiesa parrocchiale di San Terenziano ha celebrato sotto la tua guida il tradizionale incontro di spiritualità in preparazione al Santo Natale.
Con amicizia e gli auguri più fervidi di un sereno 2016.

 

Il presidente
Giuseppe Adriano Rossi

presepe-cavriago

Pubblicato in Articoli, Associazioni Taggato con: , ,