Galà di solidarietà a Vezzano sul Crostolo

Stampa articolo Stampa articolo

Gran galà di solidarietà a Montalto di Vezzano in favore di associazioni benefiche. Nella serata organizzata dall’Associazione Montalto Sport e Tempo Libero per il tradizionale scambio degli auguri natalizi e alla quale hanno partecipato oltre 100 persone presso l’Hostaria Venturi, la solidarietà l’ha fatta da padrona.

Un dipinto del famoso pittore e scenografo, Franco Bonetti, da lui stesso messo a disposizione è stato vinto alla lotteria solidale da Silvia Razzoli che lo ha donato al Core (centro oncoematologico di Reggio Emilia). Quando sarà affisso farà sicuramente la felicità di quanti avranno modo di ammirarlo. Nella stessa serata hanno beneficiato di una donazione anche il Grade, tre volontarie del Centro Missionario Diocesano di Reggio Emilia che hanno operato in Madagascar e tre realtà locali come gli asili parrocchiali di La Vecchia e la Caritas di Vezzano e Quattro Castella, queste ultime si occupano dei pacchi alimentari e della raccolta di abbigliamento usato per famiglie bisognose.

Il segretario Eusebio Dallari e Fabrizio Silvetti hanno ricordato le iniziative organizzate durante il 2015 a favore delle popolazioni del Nepal, colpito da un terribile terremoto nell’aprile scorso. La sottoscrizione tramite conto corrente e la cena organizzata con l’amministrazione comunale di Vezzano nel luglio 2015 hanno permesso di donare quasi 6.000 euro a favore del Buddhist child home di Kathmandu, un orfanotrofio che raccoglie bambini abbandonati o orfani.

Domenico Amidati

da-dx-Fabrizio-Cilloni-Adriano-Venturi-Silvia-Razzoli,-Eusebio-Dallari

Da sinistra Fabrizio Cilloni, Adriano Venturi, Silvia Razzoli ed Eusebio Dallari

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura Taggato con: , , ,