L’altare del Santissimo riapre dopo il restauro

Stampa articolo Stampa articolo

Il cantiere di restauro della Basilica minore di San Marco di Boretto attraversa in questi giorni la sua fase più impegnativa e più delicata: si opera sul braccio orizzontale della croce greca che contiene l’altare del Santissimo Sacramento, ormai terminato, e quello del Sacro Cuore di Gesù, i cui ponteggi sono in corso di montaggio. Grazie al contributo ingente e determinante di alcuni benefattori, cui va la gratitudine di tutti i borettesi, senza dimenticare l’impegno disinteressato e ininterrotto del Comitato per i restauri, il percorso iniziato nel 2012 procede speditamente. Sabato 5 dicembre verrà inaugurato ufficialmente l’altare, restaurato, del Santissimo, il più fastoso e monumentale della chiesa, ornato da opere di pregio, fra le quali si può ricordare il tabernacolo in marmo scolpito nel secondo dopoguerra dalla correggese Carmela Adani.

Leggi l’intero articolo su La Libertà del 5 dicembre

A Natale regala un abbonamento a La Libertà! Clicca e scegli l’abbonamento che preferisci

San-Marco-dal-Po

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana Taggato con: , , ,